Chi siamo

Save the Choice è un comitato aperto al sostegno da parte di associazioni e organizzazioni che condividono i nostri valori e i nostri obiettivi. Siamo indipendenti e trasversali agli schieramenti politici. Oltre a campagne di informazione e di sensibilizzazione, promuoviamo petizioni su temi specifici che sono aperte all’adesione individuale indipendentemente dal sostegno a Save the Choice.
Di seguito fondatori, sostenitori e adesioni a Save the Choice

Fondatori Save the Choice

Salvatore Bruno
È Segretario Generale della “Federazione Italiana Cuochi” (FIC) e coordina dal 2009 le attività dell’ente. Rappresenta la categoria nel Consiglio del “CNA Professioni” ed è membro della “Commissione Alimentare – Ristorazione Fuori Casa – dell’UNI”. Pubblica su periodici specializzati e, dal 2009, è nel comitato di redazione della rivista “Il Cuoco”. Oltre ad essersi specializzato nei settori tecnici della cucina professionale e delle produzioni alimentari si è laureato in “Lettere e Filosofia” alla Sapienza di Roma.
Annalisa Chirico
Nata nel 1986. Scrive per Panorama e cura il blog “Politicamente scorretta” per la testata online. E’ dottoranda di ricerca in teoria politica alla LUISS G. Carli, dove ha conseguito un master in European Studies. Ha lavorato al Parlamento Europeo. Ha condotto diverse campagne a favore della libertà di scelta, contro gli eccessi del sistema giudiziario e carcerario, per un femminismo libertario e moderno. Ha scritto “Condannati preventivi” (Rubbettino, 2012) e “Segreto di Stato – Il caso Nicolò Pollari” (Mondadori, 2013). È la portavoce di Save the Choice.
Antonio Dalle Rive
Inizia la sua attività a Milano nei settori della fotografia pubblicitaria e della produzione video all’inizio degli anni 80, trasferendosi, in seguito, a New York, dove segue corsi di specializzazione nell’area Media. Dal 1985 guida Anyway, agenzia di comunicazione che opera in vari settori, sia italiani che esteri. Ha ideato e promosso il primo Master in Comunicazione Pubblica in Italia in partnership con l’Istituto Europeo di Design.
Alberto Gambescia
40 anni, avvocato. È direttore della Fondazione Mezzogiorno Europa e membro dell’Advisory Board della Fondazione Italianieuropei. Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze politiche dell’Amministrazione. Phd in Scienza delle Finanze presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli.  Perfezionamento presso la NYU (New York). Ha ricoperto incarichi di responsabilità in multinazionali nei settori Telco e della consulenza strategica e direzionale. Già consulente della Presidenza del Consiglio dei Ministri –  Governo italiano.
Flavia Giacobbe
Giornalista professionista. Si occupa dal 2010 della rivista Formiche, della quale da luglio 2012 è diventata direttore responsabile. Ha lavorato per anni per il quotidiano Il Tempo e per l’emittente televisiva Odeon Tv, ha curato il programma politico condotto da Nuccio Fava Finestra Italia. Si è laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Roma Tre.
Francesca Traldi
Nata a Correggio (RE) nel 1979. Responsabile Relazioni istituzionali ed Internazionali presso la Fondazione Magna Carta. È dottore di ricerca in storia dei partiti politici presso l’ Università di Bologna, ha pubblicato per i tipi del Mulino “la svolta di Bad Godesberg”. Dopo un periodo come ricercatrice all’Istituto storico italo germanico presso la fondazione Bruno Kessler a Trento, dal 2008 al 2010 ha lavorato come coordinatrice delle Relazioni Esterne al Senato per il vice Presidente Vicario Sen. Gaetano Quagliariello e nel 2011 come Responsabile delle Relazioni Internazionali presso l’European Network of Political Foundation a Bruxelles.

Lorenzo Lipparini
Responsabile petizioni
Classe 1982, laurea magistrale in comunicazione politica e sociale presso l’Università degli Studi di Milano. Dal 2006 al 2009 ha lavorato al Parlamento europeo nello staff dei deputati Radicali, nel gruppo dei Liberali e Democratici europei, specializzandosi in diritti umani, trasparenza e software libero. Si occupa di campagne elettorali, referendarie e iniziative popolari ed è tra i fondatori del Comitato MilanosìMuove per l’ambiente e la qualità della vita a Milano. È autore di “Formigoni, biografia non autorizzata” (Editori Riuniti, 2012) e coordina le attività italiane della Onlus Il Sorriso dei miei Bimbi, attiva nella favela Rocinha di Rio de Janeiro.

Sostenitori

fmc_decennale
Fondazione Magna Carta

 
Formiche
Formiche

 
Italianieuropei

 

Adesioni

adam-smith
The Adam Smith Society

 

tea-party
Tea Party Italia → Statement (PDF)

 

 


image003

Libertates – Comitati per le Libertà → Statement (PDF)

 

 

SL
Centro Studi Liberali → Statement (PDF)

 
cartalibera
Carta Libera

 

 

società_libera
Società Libera

 
ARTE-DA-MANGIAREArte da mangiare mangiare Arte

 

 

Museo_del_Fango  Museo del Fango

 


peopleintouch

People in touch → Statement (PDF)