Home » Blog » Direttiva tabacco, ecco il voto del Parlamento Europeo.

Direttiva tabacco, ecco il voto del Parlamento Europeo.

Direttiva tabacco, ecco il voto del Parlamento Europeo.

Il Parlamento Europeo ha dato il via libera alla Direttiva sui prodotti del tabacco: i pacchetti saranno ricoperti al 65% da foto scioccanti, il mentolo sarà bandito entro il 2022 e spariranno i pacchetti da 10 sigarette. Restrizioni anche sulle sigarette elettroniche che però non saranno “confinate” nelle farmacie. Non verranno invece proibite le sigarette slim. Ora sarà il Consiglio dei Europeo dei Ministri a esprimersi e l’adozione definitiva è attesa entro la fine dell’anno.

Noi continuiamo a sostenere che sia un errore imporre per legge comportamenti che riguardano scelte di consumo consapevoli. Quello votato è un testo di compromesso, che ha sottratto tempo e risorse da destinare a problemi ben più importanti. Rimane irrisolta la questione chiave: direttive come questa favoriscono una visione paternalista del ruolo delle istituzioni che impongono ai cittadini provvedimenti riguardanti la sfera privata con l’idea di migliorarne la vita. Ma ciò che accade è invece un’imposizione per legge di quello che viene indicato come il giusto modo di comportarsi. Noi crediamo che il compito delle istituzioni non sia quello di fare da balia ai cittadini ma di garantire le informazioni e i controlli necessari per poter esercitare la libertà di scelta. Per questo noi continueremo la nostra battaglia che è innanzitutto culturale: non lasciamo che siano altri a decidere per noi, il controllo sulle scelte limita la libertà di tutti. Oggi tocca al tabacco, ma domani a quale prodotto o quale altro ambito toccherà?

Annalisa Chirico
Portavoce Save the Choice

-
Tutti i post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *