Home » Blog » Avellino. Vietato l’accesso ai cani nel parco

Avellino. Vietato l’accesso ai cani nel parco

Avellino. Vietato l’accesso ai cani nel parco

La polemica corre su Facebook . Nel mirino finisce un cartello del comune di Aiello del Sabato che vieta l’accesso ai cani in un parco alle porte del paese.

Sul social network sono state pubblicate le foto da alcuni volontari dell’Aipa di Atripalda che mostrano il divieto. Scatti che hanno scatenato una discussione non senza critiche verso l’amministrazione comunale. Ma c’è pure chi difende con forza la scelta. E sono soprattutto i residenti che appoggiano il provvedimento, ritenuto il giusto deterrente per evitare che i quattro-zampe al guinzaglio sporchino le aree attrezzate e gli spazi verdi. Nel mirino, dunque, anche i proprietari dei cani che non hanno rispetto delle zone pubbliche.

Una polemica che il sindaco di Aiello del Sabato, Ernesto Urciuoli, considera assurda invitando a moderare i toni. «Quei cartelli servono per gli incivili non residenti (nessuno è di Aiello) che permettono ai propri cani di sporcare senza ripulire. Un divieto che è stato installato giustamente alcuni anni fa dalla precedente amministrazione a seguito delle sollecitazioni e delle proteste dei residenti della zona che lamentavano disagi».

«Ritengo davvero inutile una polemica del genere – aggiunge il sindaco Urciuoli –, anche perché divieti come questi si trovano un po’ ovunque, e non scatenano tante piccate reazioni».

-
Tutti i post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *